Sabato 4 maggio 2019 cuqù– la culla del quartiere sarà aperto dalla mattina alla sera per presentarsi a tutti quelli che vorranno conoscerlo con giochi, spettacoli, musica e laboratori.

Cuqù è un centro di attività e servizi per le bambine, i bambini, le mamme e i papà aperto da pochi mesi nel cuore del quartiere multietnico di San Salvario, presso via Saluzzo 30.

Cuqù è un’esperienza innovativa di welfare di comunità progettata da un team di 3 partner attivi da anni nella promozione sociale e culturale del quartiere, con progetti d’impresa sostenibili e attenti alla dimensione famigliare: ass. Agenzia per lo Sviluppo Locale di San Salvario onlus, coop. soc. Atypica, Mondo di Joele onlus.

A Torino è arrivato cuqù - la culla del quartiere: uno spazio per le bambine, i bambini e le loro famiglie, in via Saluzzo 30 nel quartiere San Salvario a Torino!

Il progetto è stato ammesso al percorso di accompagnamento e finanziamento della Città di Torino "Torino Social Factory" nell'ambito del “Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane 2014-2020".

San Salvario è ancora un quartiere con grande mix sociale, dove vivono famiglie in situazioni di disagio sociale e precarietà, ma anche famiglie in situazione di benessere economico.

Le famiglie oggi sono spesso sole: genitori senza rete famigliare e di comunità, mamme straniere lontane dalla famiglia di origine, famiglie fragili, famiglie monogenitoriali.

Le famiglie oggi hanno bisogno di tempo: per conciliare vita e lavoro, per trovare momenti di socializzazione e sostegno, per avere tempo per sé, per riorganizzare il proprio lavoro o anche cercare lavoro. Il progetto mette quindi al centro il tempo delle famiglie e offre servizi, attività e opportunità “a misura di famiglia”, che aiutano a conciliare vita lavorativa, tempo in famiglia, tempo libero; servizi con orari di apertura ampi, anche per famiglie in difficoltà (è previsto l’accesso gratuito o calmierato a tutte le attività per chi è in difficoltà economica). A Cuqù ci sono anche le “Madri di quartiere” per aiutare in particolare famiglie di origine immigrata. 

Cosa trovi alla festa di cuqù di sabato 4 maggio 2019?

a Cuqù si gioca!

  • 16-18 > Gioco libero con le educatrici del Baby Parking
  • 16-16.30 > Yoga per bambini (e per chi vuole con i genitori!): giochi e storie con le Asana Laura Bruno (Centro Daiva Jyoti)
  • 16.30 – 17 > Giocoteatro. Nel baule del Re trovo…travestimenti! Per bambini e grandi che si sentono bambini con Evita Ursino Lomoio
  • 17 -17.30 > Letture di Julieta Ramirez con Maria Mamone
  • 17.30 – 18 > Psicomotricità con Lucia Cardellino

a Cuqù si parla!

Accoglienza e informazioni sulle attività presenti a Cuqù:

  • Sportello e scuola DOULE
  • Aspettando la nascita e massaggio neonatale
  • Yoga nell’attesa
  • Ritrovarsi tate
  • Ginnastica Mamma Bambino
  • Sportello Ostetrico
  • Ninnenanne

a Cuqù si ascolta!

Che fatica essere genitori! Chi mi aiuta quando sto male, mi sento inadeguata/o, confusa, stanca e un po’ depressa? E se la famiglia scoppia? 

Informazioni sugli sportelli presenti a Cuqù:

  • Counselling educativo (Change)
  • Gruppi di Parola per figli di genitori separati
  • Supporto psicologico per famiglie (Sportellino)
  • Prevenzione del disagio relazionale (L’Altra Riva)

Nel cortile di Cuqù le persone si incontrano!

dalle 16: 

  • Impariamo a fare il pane! (laboratorio per grandi e piccoli) con le Madri di Quartiere
  • Canti e letture con Maria Mamone

dalle 18 alle 19:

  • Laboratorio di Circo per bambini con Claudia Liddi

E a seguire gran Concerto in cortile!

Sei mai stato a cuqù? Sabato 4 maggio ti aspettiamo in via Saluzzo 30 per una grande festa di benvenuto!