cuqù è uno spazio per le bambine, i bambini e le loro famiglie

  

Un’esperienza innovativa di welfare di comunità progettata da un team di 3 partner attivi da anni nella promozione sociale e culturale del quartiere, con progetti d’impresa sostenibili e attenti alla dimensione famigliare: ass. Agenzia per lo Sviluppo Locale di San Salvario onlus, Coop. Soc. Atypica e ass. Mondo di Joele onlus

cuqù – la culla del quartiere è un centro di attività e servizi per le bambine, i bambini, le mamme e i papà aperto da pochi mesi nel cuore del quartiere multietnico di San Salvario, presso un immobile in via Saluzzo 30 caratterizzato da una forte concentrazione di famiglie in condizioni di disagio sociale.

cuqù – la culla del quartiere è un’esperienza innovativa di welfare di comunità progettata da un team di 3 partner attivi da anni nella promozione sociale e culturale del quartiere, con progetti d’impresa sostenibili e attenti alla dimensione famigliare:

Il progetto cuqù ha partecipato al percorso di accompagnamento e finanziamento della Città di Torino "Torino Social Factory" nell'ambito del “Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane 2014-2020"

Le famiglie oggi hanno bisogno di tempo: per conciliare vita e lavoro, per trovare momenti di socializzazione e sostegno, per avere tempo per sé, per riorganizzare il proprio lavoro oppure cercarlo.

San Salvario è ancora un quartiere con grande mix sociale, dove vivono famiglie in situazioni di disagio sociale e precarietà, ma anche famiglie in situazione di benessere economico.

Le famiglie oggi sono spesso sole: genitori senza rete famigliare e di comunità, mamme straniere lontane dalla famiglia di origine, famiglie fragili, famiglie monogenitoriali.

cuqù – la culla del quartiere sceglie di investire sulla prima infanzia e sulla genitorialità, partendo dal presupposto che si tratti di un investimento a lungo termine, che costituisce un capitale per l’intera comunità.

 

cuqù – la culla del quartiere mette quindi al centro il tempo delle famiglie e offre servizi, attività e opportunità a misura di famiglia, che aiutano a conciliare vita lavorativa, tempo in famiglia, tempo libero. Servizi con orari di apertura ampi, anche per famiglie in difficoltà (è previsto l’accesso gratuito o calmierato a tutte le attività per chi è in difficoltà economica):

 

  • TANA cuqù, un baby parking con orari ampi e flessibili;
  • TANA del gioco, tutti i pomeriggi: laboratori creativi per i bimbi con spazio coworking per i genitori;
  • ludoteca per giocare bimbi e genitori insieme;
  • attività di sostegno ”intorno alla nascita” (sportello ostetrico, sportello Doule, massaggio neonato, etc.) e “intorno alla crescita” (corsi per tate, yoga e teatro per bimbi, etc.);
  • servizi di accompagnamento e supporto per mamme e papà in difficoltà (sostegno psicologico, counselling educativo, etc.). 

 

Il progetto cuqù ha partecipato al percorso di accompagnamento e finanziamento della Città di Torino "Torino Social Factory" nell'ambito del “Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane 2014-2020"